Nell'ambito delle iniziative di

EXPO 2015

la Sala delle Asse riapre presentando il

Leonardo ritrovato

Il progetto multimediale di Culturanuova permetterà di trasformare la sala in un unico spazio scenico dove il grande telo che coprirà il ponteggio farà parte di una sorta di scenografia teatrale e permetterà la proiezione di filmati con immagini suggestive. Come su un palcoscenico, le luci sveleranno le pareti con il monocromo già restaurato ed i protagonisti del cantiere si affacceranno in forma virtuale (proiezioni olografiche) per svelare i dettagli e le novità emerse nel corso dei lavori e raccontare il fantastico progetto della grande sala alberata immaginata e solo in parte realizzata da Leonardo.


All'interno della mostra

ALCHIMIA DI JACKSON POLLOCK. VIAGGIO ALL'INTERNO DELLA MATERIA

Peggy Guggenheim Collection, 14 febbraio - 6 aprile 2015

il progetto multimediale di Culturanuova permette di consultare immagini ad alta definzione, modelli tridimensionali e approfondimenti di una delle opere più importanti dell'arte contemporanea. Dettagli dell'intervento e delle indagini svolte portano alla luce la storia e i segreti emersi durante l'anno di restauro.
Documentazione informatica del restauro e sistema di consultazione multimediale realizzati con
Modus Operandi®



Nell'ambito del progetto

PRIMARTE - “ApProccio integrato di Rete per l’Innovazione nelle Metodologie di diAgnostica e inteRvento sul paTrimonio artistico e architEttonico”

Culturanuova ha promosso la condivisione e la correlazione delle informazioni digitali raccolte dai singoli componenti dell’equipe di indagine favorendone una fruizione diversificata nel tempo e in ambiti culturali diversi.
Grazie a
Modus Operandi®
il gruppo di lavoro ha archiviato, gestito e correlato tutte le informazioni raccolte nel corso delle indagini.
Il progetto, inoltre, è stato occasione per delineare importanti linee di sviluppo dell’attuale sistema
Suite Modus Operandi®
che saranno presentate al
Salone dell'Arte e del Restauro di Firenze
.


Culturanuova contribuisce con il sistema
Modus Operandi®
per la gestione e fruizione multimediale dei dati alle attività di restauro della

Sala delle Asse di Leonardo da Vinci

nel
Castello Sforzesco di Milano
.

Nell'occasione saranno inaugurate nuove funzionalità della
Suite Modus Operandi®
che permetteranno la gestione di immagini, la creazione di mappe tematiche e l'inserimento dei dati via tablet direttamente dai ponteggi del cantiere di restauro.


Durante la XXI Edizione del

Salone del Restauro di Ferrara

Culturanuova ha presentato ai visitatori dello stand MiBACT i più importanti restauri del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo documentati nel 2014 attraverso il sistema di documentazione informatica e consultazione multimediale Modus Operandi®.
Tra gli altri: il
Polittico della Misericordia di Piero della Francesca
, la
Sala delle Asse di Leonardo
, la
Cappella Maggiore nella Basilica di Santa Croce
, gli
affreschi di Paolo Uccello nel Chiostro Verde di Santa Maria Novella
.


Restituzioni tridimensionali, immagini in alta definizione, approfondimenti tematici narrano la storia e i segreti emersi durante il restauro del

Polittico della Misericordia

di
Piero della Francesca
attraverso il progetto multimediale realizzato da Culturanuova liberamente consultabile all'interno della mostra

Piero della Francesca

Rivelazioni, restauri e nuovi allestimenti

(San Sepolcro, Museo Civico, 22-06-2013 | 03-11-2013)
inserita nella IX edizione di Piccoli Grandi Musei dedicata ai Capolavori in Valtiberina.

Documentazione informatica del restauro e sistema di consultazione multimediale realizzati con
Modus Operandi®



QuadreriaFrancescoI.GalleriaEstense.org
fa parte di un progetto di ricostruzione virtuale delle
Camere da Parata di Francesco I d’Este nel Palazzo Ducale di Modena
, la straordinaria collezione d'arte che ebbe giustamente fama tra Seicento e Settecento di essere la più importante d'Italia vantando, tra le altre, opere del
Correggio
, dei
Dossi
, dei
Carracci
, di
Tiziano
, del
Veronese
, del
Garofalo
, di
Girolamo da Carpi
.

L' applicazione web e la app iOS realizzate da Culturanuova permettono di richiamare le schede descrittive delle opere, di visualizzarne le immagini in alta definizione (fino a sei volte l’originale) e, addirittura, di vivere l'emozione di una passeggiata virtuale nella quadreria ricostruita in tre dimensioni.

Rilievi geometrici, rilievi in alta definizione e sistema di consultazione multimediale in Modus Operandi® a cura di Culturanuova
Pubblicata nel nuovo spazio web degli Uffizi dedicato ai restauri la documentazione informatica del restauro del

Polittico di Badia

di
Giotto di Bondone
realizzata con
Modus Operandi®
di Culturanuova e disponibile on-line grazie al sistema di consultazione integrato Modus Explorer.

A supporto dell'importante intervento di restauro, Culturanuova ha inoltre eseguito il rilievo fotogrammetrico e la cartografia tematica della grande opera databile al
1300
.